Loading...

2013, NASCE INGENIO AL FEMMINILE

I edizione


Ingenio al femminile

I edizione, 2013 | Roma


Presentato nel corso del 58° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d’Italia, si è tenuto a Roma, il 1 ottobre 2013 dalle 9:30 alle 13:00, presso la Sala delle Colonne della Camera dei Deputati, “Ingenio al femminile. Storie di donne che lasciano il segno”.
L’incontro, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, a cura del Consigliere Ania Lopez, ha puntato a valorizzare caratteristiche proprie della figura femminile quali: capacità relazionale, creatività, sensibilità sociale.
In una professione, storicamente maschile, le donne si stanno ritagliando un ruolo di riferimento, come testimonia il tasso di occupazione femminile che nel 2012 è stato del 72,3%, con un incremento della quota di donne tra gli immatricolati alle facoltà di ingegnera (passata dal 17,7% del 2000 al 24,8% del 2012). Tali dati confermano il bisogno di risposte volte a coniugare la famiglia e il lavoro.
Ai saluti del Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano, sono seguite le relazioni del Vice Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Fabio Bonfà e del Consigliere Nazionale degli Ingegneri, Ania Lopez.
Tra i relatori del convegno: Carla Cappiello, Presidente degli Ordini degli Ingegneri della Provincia di Roma; Paolo Crepet, medico e scrittore; Giovanna Gabetta, autrice del libro “Alla ricerca di un ingegnere con l’apostrofo”; Lella Golfo, Presidente della Fondazione Marisa Bellisario; Maria Prieto Laffargue, Past President WFEO; Adriana Musella, Presidente di Riferimenti, Coordinamento Nazionale Antimafia.
L’incontro è stato moderato dalla giornalista Tiziana Ferrario.